Autore: Comi
Tema: 0Lode, 0Parola di Dio
Video1:
Mia forza e mio canto
Pierangelo Comi
Mia forza e mio canto è il Signo-re, 
D’Israele in eterno è  il Salvatore.


Voglio cantare in onore del Signore, perchè Lui è il mio Salvatore, 
è il mio Dio, lo voglio lodare, è il Dio di mio Padre, lo voglio esaltare.


Il suo nome è il Signore, la Sua destra è ricolma di potenza, 
la Sua destra annienta il nemico e lo schiaccia con vittoria infinita.


Il faraone in cuor suo diceva: li inseguirò, li raggiungerò. 
Ma col tuo soffio alzasti le acque perchè il tuo popolo attraversasse il mare.


Soffiasti ancora e il mare ricoprì il faraone e il suo potere, 
cavalli e carri e tutti I cavalieri furono sommersi nel profondo del mare.


Chi è come te, o Signore, chi è come te fra gli dei? 
Sei maestoso, Signore e Santo, tremendo nelle imprese, operatore di prodigi.


Hai guidato il tuo popolo nel deserto, il popolo che tu hai riscattato. 
Lo conducesti con forza, o Signore, e con amore alla Tua Santa dimora. 


Hanno udito i popoli e tremano per la forza del tuo braccio, Signore. 
Tutti restano immobili come pietra al passaggio del tuo popolo, Signore.


Lo conduci per poi trapiantarlo sul monte Santo della Tua eredità. 
Pierangelo Comi


torna all'inizio del contenuto