Autore: Bizzetti
Tema: 0Pasqua
Video1:
Fonti di Nazareth
Chiara Bizzetti
Fonti di Nazareth dite se l’avete vista passare
Una donna che non era come le altre con un bimbo per la mano?
Si l’abbiamo vista ed era bella il suo nome era Maria
Era sposa di un uomo chiamato Giuseppe della casa di Davide.
Il suo viso era dolce come vento d’aprile
Il suo passo leggero come passo di danza
E suo figlio era bello come raggio di sole
E il suo cuore era tutto per Lui

Strade di Galilea dite se l’avete visto passare
un uomo che non era come gli altri che parlava un linguaggio nuovo?
Si l’abbiamo visto predicare lo seguiva tanta gente
Forse perché Lui moltiplicava i pani e parlava con autorità
E scacciava i demoni e sanava i lebbrosi
Dava ai ciechi la vista ed ai sordi l’udito
E gli zoppi saltavano come gazzelle
Ed i muti cantavano “Gloria al Signor”

Gente del Golgota dite se l’avete visto passare
condannato e deriso dalla gente, dagli amici abbandonato?
Si l’abbiamo visto ed era stanco sotto il peso della croce
Piangeva la sorte di Gerusalemme e i peccati dell’umanità.
E il suo capo fu offeso e coronato di spine
Il suo corpo spezzato come un pezzo di pane
E il suo sangue bruciava come fuoco che arde
Quando il cuore dell’ultima offerta si aprì

Figlie di Israele dite se l’avete visto passare
l’uomo che avevano crocifisso e che dicono risorto?
Si l’abbiamo visto ed era vivo ha parlato insieme a noi
Quell’uomo che ha vinto perfino la morte davvero è il Figlio di Dio
Siamo andate a cercarlo nel primo mattino
Ma la pietra era accanto e il sepolcro era vuoto.
Non cercate fra i morti Colui che è vivo
Il Signore è risorto, è per sempre con voi
Non cercate fra i morti colui che è vivo….. 
Colui che è vivo
Chiara Bizzetti
Attachments:
Download this file (fonti_di_nazareth.doc)fonti_di_nazareth.doc


torna all'inizio del contenuto